Altri Master

MASTER DI ALTA FORMAZIONE

GESTIONE, SVILUPPO e AMMINISTRAZIONE
DELLE RISORSE UMANE

Inizio Aprile 2014

Roma (XVI edizione), Milano (XIII edizione), Venezia Mestre (VII edizione),
Napoli (XVI edizione), Bari (III edizione) Bologna (I edizione)

Scarica il bando del Master Scarica la brochure


Caratteristiche del Master

L’approccio al mondo del lavoro è profondamente cambiato: i concetti di “miglioramento continuo” e “valorizzazione delle competenze”, ma anche i fattori di crisi e flessibilità, richiedono una formazione che consenta di essere al passo coi tempi.

Una preparazione meramente teorica, seppur di rilievo, non è ormai sufficiente per affrontare le complesse dinamiche aziendali: al contempo, anche per coloro che già sono stabilmente inseriti, si profila sovente l’esigenza di aggiornare e migliorare le proprie competenze, per una costante valorizzazione del proprio profilo professionale, anche nell’ottica di un miglioramento nell’ambito dell’Azienda o di un riposizionamento nel mercato lavorativo.

E’ dunque fondamentale dotarsi di conoscenze pratiche che, unitamente ad un’adeguata preparazione tecnica (e non solo teorica), consentano la piena valorizzazione del proprio profilo: solo in questa maniera, sarà possibile conseguire il livello professionale e retributivo consoni al proprio valore.

Per la realizzazione di tale finalità, ALMA LABORIS ® presta la massima attenzione all’organizzazione del Master di Alta Formazione in “GESTIONE, SVILUPPO E AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE”, allo specifico scopo di approntare un programma didattico che possa essere efficace per affrontare concretamente il mondo del lavoro.

Il programma del Master è stato ideato, prospettato e dunque proposto in maniera tale da consentire ai Professionisti, che intendano approfondire e/o ampliare la conoscenza delle materie già affrontate quotidianamente, di migliorare la propria posizione lavorativa e dunque gli skills professionali.

La realizzazione di un percorso formativo realmente di taglio concerto, e dunque di immediata applicazione nel mondo del lavoro, viene apprezzata anche dalle Aziende, prestigiose strutture nazionali e multinazionali, che aderiscono ai percorsi formativi di ALMA LABORIS ®, condividendone la struttura ed i contenuti.

A conferma dell’apprezzamento che il Master riceve dal mondo imprenditoriale, molte Aziende, che desiderano far crescere le competenze dei collaboratori, prevedono la partecipazione dei propri dipendenti (previa selezione), allo scopo di attribuirgli nozioni di carattere tecnico, a completamento e perfezionamento delle attività che vengono svolte quotidianamente.

A tal riguardo il taglio pratico del Master risponde proprio alla necessità di cui sopra: tutti i moduli dei Master sono trattati con una giusta alternanza tra premessa “tecnica” ( che non va confusa con “teorica”) e casi pratici, che intervallano le slides ed il materiale di riferimento, proprio per far cogliere immediatamente al Partecipante la piena rispondenza di quanto illustrato con la realtà lavorativa.

I casi pratici vengono poi analizzati in aula, con un costante rapporto diretto tra il Docente ed i Partecipanti.



RESPONSABILE DEL MASTER:
Dr.ssa Giuliana Gaudiosi: giuliana.gaudiosi@almalaboris.it




Finalità e obiettivi

FINALITA’

Il Capitale umano dell’impresa è considerato oggi la fonte principale del vantaggio competitivo. Nell’attuale scenario economico e di mercato, caratterizzato da forte incertezza e competitività, diventa così indispensabile per tutte le Aziende selezionare, valutare e gestire le risorse in modo sempre più efficace, attraverso professionisti HR sempre più preparati e qualificati.

Il Master di Alta Formazione in “GESTIONE, SVILUPPO e AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE” ha la finalità di far acquisire conoscenze e competenze specialistiche inerenti il settore delle risorse umane in una fase caratterizzata da una riorganizzazione delle Direzioni del personale: da unità prevalentemente tecnico- amministrative ad unità strategiche per lo sviluppo della mission aziendale e delle diverse linee di business.

OBIETTIVI

L’obiettivo del Corso è dunque quello di far acquisire, attraverso moduli tematici di taglio pratico ed interattivo, le competenze di base sulle attività principali della Funzione “Risorse Umane” di una moderna Organizzazione;

Il Master affronta, così, aspetti concreti della vita aziendale, fondamentali per acquisire conoscenze e tecniche per gestire le Risorse Umane a 360 gradi e pertanto si propone di:

  • Introdurre il Concetto di Organizzazione Aziendale, necessaria premessa per conoscere dal punto di vista strutturale il contesto aziendale;
  • Analizzare l’intero processo di reclutamento e selezione attraverso l’analisi e la sperimentazione delle varie fasi del processo e dei diversi strumenti finalizzati all’inserimento professionale delle Risorse Umane;
  • Trasmettere conoscenze e competenze inerenti un moderno sistema di valutazione e sviluppo delle prestazioni e del potenziale;
  • Analizzare e simulare, poi, un processo di formazione professionale, dalla rilevazione dei fabbisogni formativi alla gestione delle dinamiche d’aula;
  • Esaminare i nuovi sistemi di ricollocazione professionale;
  • Approfondire gli aspetti della gestione del rapporto di lavoro, attraverso l'analisi delle più importanti tipologie contrattuali; la disamina degli adempimenti amministrativi; l'analisi delle dinamiche inerenti le relazioni sindacali;



  • I DESTINATARI

    Il corso è rivolto a laureati in discipline umanistiche, economiche e giuridiche interessati alle tematiche delle risorse umane.

    Il programma è altresì rivolto a coloro che, già ricoprendo ruoli aziendali (Ufficio legale, Segreteria degli organi societari, Sviluppo organizzativo, Internal auditing, Direzione risorse umane, Ufficio acquisti e vendite), desiderino accrescere la propria professionalità, consentendo in tal modo alla propria azienda di risolvere adeguatamente le questioni connesse all’attività d’impresa, con buoni risultati sul piano dell’efficienza ed un notevole risparmio sui costi di consulenza.




    SBOCCHI OCCUPAZIONALI

    La figura dell’’Esperto in “Risorse Umane” è ormai fortemente ricercata nel panorama aziendale e riviene pertanto un 'ampia gamma di possibilità di inserimento: è una figura fondamentale per misurare il rendimento dei lavoratori e la loro soddisfazione, premessa importante per il raggiungimento degli obiettivi di un’azienda.

    Nelle piccole Aziende il ruolo è in genere svolto da un solo Professionista, in quelle più grandi a ogni funzione corrisponde invece una specifica divisione guidata da un Professionista a capo di un team di collaboratori.

    Notevoli sono gli sbocchi occupazionali che derivano dal Master di Alta Formazione: infatti, la visione e la preparazione a 360 gradi consentono di proporsi in più settori, con la possibilità di far emergere le propensioni personali e addivenire dunque alla piena realizzazione professionale.

    In primis, l’Esperto in Risorse Umane che palesi una forte propensione per gli aspetti organizzativi può contribuire a programmare dinamicamente il fabbisogno di personale di cui necessita l'Organizzazione considerando i prevedibili flussi del personale (in ingresso; mobilità interna; in uscita), esaminando dati/informazioni provenienti da varie fonti (dati relativi al personale occupato; all'età; al turnover; alle esigenze provenienti dalle varie unità che compongono l'organizzazione; alle strategie aziendali; etc;) integrandole con altre relative al potenziale ed alle prestazioni delle risorse già occupate;

    L’Esperto può pianificare, ancora, l’inserimento del personale, partecipando alla ricerca e alla selezione, elaborando i profili dei candidati e affiancando i responsabili durante i colloqui.

    Collabora alla messa a punto di interventi di valutazione del potenziale che possono riguardare sia personale in ingresso (collegati quindi alla selezione) che personale già occupato e partecipa alla loro realizzazione;

    Per quanto riguarda la gestione del personale già presente o appena inserito, valuta eventuali esigenze di formazione e gestisce lo sviluppo della carriera, cercando di fare, sovente, da mediatore nelle politiche di retribuzione.

    L’eventuale preparazione giuridica, consentirà all’Esperto di occuparsi anche delle problematiche sindacali, negoziando e pervenendo ad accordi con i rappresentanti dei lavoratori;




    LE DUE FASI DEL MASTER

    L'attività didattica del Master "Gestione, Sviluppo e Ammistrazione delle Risorse Umane" si articola in percorso che prevede, dapprima una intensa fase d'aula, in cui vengono trattate tutte le materie oggetto del programma formativo.

    Segue, poi, la realizzazione, in autonomia, del Project Work, a cui fa seguito la Verifica Finale.

    In particolare:

    1 - LEZIONI IN AULA

    Il Master, attraverso la formula "week-end", si articola in un programma di 10 lezioni (in formula week-end non tutti consecutivi) per un totale di 80 ore di aula, ideale per garantire la partecipazione a coloro che sono già altrimenti impegnati in settimana ed intendono acquisire la formazione dell'Esperto in "Risorse Umane".

    L'inizio del Master è previsto per il mese di Aprile 2014 (nei Poli Didattici di Roma e Napoli) e Maggio 2014 (nei Poli Didattici di Milano, Bologna, Venezia Mestre e Bari): le lezioni si svolgeranno dalle ore 9:30 alle 18:30 secondo il seguente calendario:

    SEDE CALENDARIO DELLE LEZIONI
    APRILE 2014 MAGGIO 2014 GIUGNO 2014 LUGLIO 2014 VERIFICA
    ROMA 26,27 10,17,18,31 07,21,28 12 13/09/2014
    MILANO   03,04,17,24,25 07,21,28,29 12 13/09/2014
    VENEZIA   03,04,10,17,24,25 07,21,28,29   13/09/2014
    BOLOGNA   03,04,17,24,25 07,21,28,29 12 13/09/2014
    BARI   03,04,10,17,24,25 07,21,28,29   13/09/2014
    NAPOLI 26,27 10,17,18,31 07,21,28,29   13/09/2014

    Per poter seguire adeguatamente le lezioni e dunque apprendere al meglio il programma didattico, Alma Laboris provvede a consegnare ai Partecipanti il materiale didattico necessario, ovvero slides, dispense di approfondimento e fac-simile di procedure, modelli e documenti rilevanti nella gestione delle Risorse Umane di un'azienda.

    2 - PROJECT WORK E VERIFICA FINALE

    Dopo aver analizzato completamente il Programma Didattico, e dunque alla conclusione delle lezioni in aula, è prevista la redazione del PROJECT WORK.

    Tale fase consente al/alla Partecipante di individuare, tra quelle affrontate durante l'iter formativo, una materia ritenuta meritevole di maggior approfondimento, che costituisca una sorta di "SPECIALIZZAZIONE", nell'ambito della più ampia preparazione acquisita all'esito del Master: a tal riguardo, il PROJECT WORK viene spesso allegato al Curriculum Vitae, come un BIGLIETTO DA VISITA che accompagna, distinguendola, la professionalità del/la Partecipante.

    In tale ottica, dunque, la scelta della materia da analizzare potrà essere effettuata solo all'esito dell'ultima lezione, allorquando il/la Partecipante avrà avuto modo di esaminare al meglio e da vicino le dinamiche proprie del "Manager HR" ed avrà dunque acquisito un più ampio bagaglio di conoscenze specifiche.

    La materia prescelta dovrà essere dapprima analizzata dal punto di vista teorico, mediante l'illustrazione delle caratteristiche principali della tematica, per poi illustrare un caso pratico che sia espressione "sul campo" di quanto esaminato teoricamente.

    Per la materiale redazione del Project Work, al/alla Partecipante è attribuito un periodo di due mesi, durante le quali il Partecipante elaborerà LA TESINA FINALE, da consegnare secondo le modalità e tempistiche comunicate per tempo da Alma Laboris: in tale lasso di tempo il lavoro si svolge in piena autonomia, non essendo prevista attività in aula.

    E' opportuno evidenziare che il Project Work non è un esame, ne deve essere valutato e vissuto alla stregua di quest'ultimo: il taglio pratico del Master esige che non venga attribuito un voto (mero e formale retaggio universitario), in quanto scopo di tale lavoro è solo quello di consentire al Partecipante di esprimere e verificare quanto ha appreso nel corso del Master, attraverso l'utilizzo degli strumenti tecnici di cui è in possesso.

    Proprio perché non trattasi di un esame, ma di un impegno creato nell'esclusivo interesse del Partecipante, viene lasciata ampia discrezionalità allo stesso in relazione all'impegno da profondere nella realizzazione del Project.

    Al contempo, l'analisi dei singoli lavori costituisce un importante momento di verifica per Alma Laboris, che trae importanti spunti per analizzare la validità degli strumenti formativi utilizzati.

    Il Consiglio Direttivo di Alma Laboris, letti e valutati tutti i lavori, provvede nel termine di 60 gg. ad inviare al Partecipante, unitamente al Diploma di Master, apposita determinazione relativa all'opera svolta, con relativo giudizio.

    Al termine del periodo di elaborazione del Project Work, si svolge la giornata di chiusura del Master in seduta plenaria (come da calendario): in tale giornata ha luogo la VERIFICA FINALE: alla presenza di una Commissione costituita da docenti facenti parte della Faculty del Master viene somministrato al/alla partecipante un test sulla materia prescelta per l'elaborazione del Project Work, volto a valutare le competenze acquisite dal Partecipante nel corso delle attività d'aula, per verificare reciprocamente i miglioramenti che si sono verificati per effetto della partecipazione al Master.




    COOMING JOB

    IL PORTALE A SUPPORTO DELL’ITER PROFESSIONALE DEI PARTECIPANTI
    AI MASTER DI ALTA FORMAZIONE ALMA LABORIS®

    Il mercato del lavoro attuale richiede una costante attenzione e un continuo aggiornamento della propria professionalità: parole come flessibilità e allungamento della vita attiva rimandano ad una realtà dinamica e fluttuante in cui la consapevolezza delle proprie competenze e la chiarezza di obiettivi professionali giocano un ruolo decisivo.

    Molto spesso, la scelta di frequentare un Master di Alta Formazione Manageriale ALMA LABORIS® nasce non solo dall’esigenza di dotarsi di competenze tecniche aggiornate ed al passo con l’evolversi del contesto lavorativo ma, anche, dalla necessità di riqualificare il proprio profilo, per renderlo più spendibile in vista di una ricollocazione o di una migliore collocazione professionale.

    In primo luogo, è indispensabile anzitutto acquisire il bagaglio tecnico necessario per approcciarsi con maggiore convinzione e autostima nel contesto lavorativo (attuale e/o futuro): questo è il fine primario dell’ offerta formativa di ALMA LABORIS®, che si esplica attraverso lezioni in aula caratterizzate da un taglio molto pratico e concreto, che consente al Partecipante di dotarsi in maniera immediata delle nozioni essenziali poste alla base del percorso formativo di suo interesse.

    Al contempo, ALMA LABORIS® è consapevole dell’importanza di costituire, per il Partecipante che ha riposto fiducia nell’operato dell’Organismo, un punto di riferimento anche dopo la conclusione del percorso formativo in aula.

    Per questo motivo, è stato istituito uno specifico servizio di ausilio all’ “Iter professionale dei partecipanti ai Master di Alta Formazione”, il Portale “COOMING JOB”, ovvero un complesso di funzioni volte ad offrire al Partecipante la possibilità di far parte di un importante Network di contatti dopo la conclusione del Master.

    SUPPORTO PER “L'ORIENTAMENTO AL LAVORO”

    Punto di partenza del servizio è il SUPPORTO PER “L’ORIENTAMENTO AL LAVORO”, che viene somministrato, gratuitamente, a quanti ne facciano espressa richiesta in sede di selezione, oltre a coloro che presentano requisiti curriculari diversi da quelli, di regola, necessari per svolgere la fase di stage (per esempio, età, esperienza già maturata nel mondo del lavoro, etc.; incompatibilità, etc) di cui pure hanno fatto richiesta in sede di selezione.

    Il “SUPPORTO PER L’ORIENTAMENTO AL LAVORO” consiste in un complesso di azioni volte a delineare, insieme al Partecipante, la cosiddetta “mappa delle opportunità”, da cui fare emergere aree di business e nicchie occupazionali per orientare il proprio profilo, nell’ottica di una ricollocazione e/o riqualificazione professionale, utile per dotarsi di una nuova “Professionalità”, per coloro che sono stanchi dell’attuale contesto lavorativo e/o con la necessità di riproporsi in altre realtà aziendali per rilanciare le proprie competenze e soprattutto le proprie ambizioni.

    Il Percorso mira a “ricostruire”, alla conclusione della fase d’aula, il profilo del/la Partecipante, con il fine di accrescere l’interesse del mondo aziendale, attraverso una accurata disamina dei punti di forza e delle reali potenzialità del/la Partecipante stesso/a ed è strutturato nelle seguenti fasi:

    1) Test di Valutazione ed Autovalutazione:

    Alla luce delle nozioni apprese nel corso del Master, ALMA LABORIS® somministra test specifici al fine di far emergere nuove attitudini e dunque ricostruire un valido profilo curriculare, attraverso lo strumento del “Bilancio delle Competenze”
    Per Bilancio delle Competenze si intende quell’insieme di azioni che hanno l’obiettivo di consentire ai Partecipanti di analizzare le proprie competenze professionali e personali, così come le proprie attitudini e motivazioni: attraverso la ricostruzione, il riconoscimento e la validazione delle competenze si perviene a una risorsa effettivamente spendibile sul mercato del lavoro e/o trasferibile in altri contesti lavorativi.
    L’obiettivo dell’intervento è rispondere a quattro interrogativi:

    • chi sono;
    • cosa so fare;
    • dove mi colloco;
    • come mi colloco;

    In risposta a questi interrogativi, la procedura individuale prevede una fase di:

    • Ricostruzione;
    • Ricostruzione
      L’obiettivo dell’intervento è quello di guidare il Partecipante in un percorso di esplicitazione, riconoscimento, identificazione e delucidazione delle risorse individuali disponibili: per far questo è necessario individuare, per esempio, gli episodi significativi, i fili conduttori, la logica e la coerenza/incoerenza tra le esperienze vissute, etc.
      Il percorso si conclude con la riflessione e, quindi, la rilevazione delle competenze che il soggetto ha maturato nel corso della sua vita.

    • Diagnosi;
    • Diagnosi
      Si tratta di una analisi finalizzata ad evidenziare, far percepire e comprendere gli aspetti più profondi dell’esperienza del soggetto quali: blocchi e resistenze dovute a false rappresentazioni, alterate percezioni di sé e della realtà di riferimento, tendenza a sottovalutare o amplificare i vissuti emotivi che le accompagnano.

    • Restituzione;
    • Restituzione
      L’intervento si conclude con l’elaborazione di una sorta di “Carta d’identità” da parte dell’Ufficio Placement di ALMA LABORIS®, che provvedere a coordinare ed a sintetizzare le informazioni e le interpretazioni emerse aiutando, così, il Partecipante ad individuare nuove prospettive e ad elaborare il proprio progetto personale.

    2) Colloquio individuale con l’Ufficio Placement e Ricostruzione del Profilo;
    Dopo aver svolto i Test di Valutazione ed Autovalutazione, e sulla base di quanto emerso dagli stessi, viene sostenuto un articolato colloquio individuale con i Responsabili dell’Ufficio Placement, finalizzato a far emergere interessi, caratteristiche ed attitudini per costruire un piano di azione professionale coerente e realizzabile: si provvede dunque a ricostruire, o a confermare, l’ambito professionale coerente con le attitudini e le competenze palesate dal Partecipante nei Test, per individuare e suggerire eventuali sbocchi occupazionali in linea con il profilo in uscita;

    3) Consigli per la Redazione del Curriculum Vitae e lettera di presentazione;
    A corredo di tali attività, ALMA LABORIS® fornisce al Partecipante una serie di importanti suggerimenti e consigli per l’ottimale redazione del proprio Curriculum Vitae e della relativa lettera di presentazione, da compilare anche sulla scorta delle informazioni emerse in sede di colloquio individuale;

    4) Creazione di un target di contatti di aziende cui inviare il Curriculum Vitae;
    Sulla base delle informazioni tratte dai Test e dal Colloquio individuale, ALMA LABORIS® provvede poi alla creazione di un Target mirato di Aziende, le cui caratteristiche (per esempio: attività svolta, dimensioni, collocazione geografica, figure professionali coinvolte; etc) potrebbero essere in linea con le attitudini ed interessi palesati dal/la Partecipante: Il Servizio di Supporto si conclude dunque con il fornire al Partecipante un novero di contatti aziendali che gli consentiranno di proporre la propria nuova professionalità e/o per reperire nuove occasioni di collocazione / ricollocazione;

    FUNZIONI DEL PORTALE “COOMING JOB”

    In ogni caso, tutti Partecipanti possono accedere liberamente al Portale che ALMA LABORIS® ha ideato e sviluppato allo specifico scopo di consentire al/alla Partecipante di aggiornare costantemente nel tempo il proprio profilo curriculare e monitorare, al contempo, le opportunità di lavoro che le Aziende partners di ALMA LABORIS® periodicamente inseriscono, per proporre in autonomia la propria candidatura.

    I Partecipanti vengono inseriti nel “Database Curriculare”, in cui sono annoverati i profili di quanti abbiano seguito i nostri percorsi formativi.

    Il “Database Curriculare” costituisce un importante strumento di contatto con il mondo del lavoro: non di rado, infatti, le Aziende Partners e le altre istituzioni pubbliche e private con cui ALMA LABORIS® intesse rapporti di collaborazione, mostrano interesse, sulla base del rapporto di fiducia col tempo instauratosi, alle figure professionali in uscita dai Master di Alta Formazione e dunque già formate, da valutare e contattare direttamente nel caso in cui vi siano posizioni aperte.

    In questa maniera, il/la Partecipante sarà parte attiva del network aziendale che si è sviluppato negli anni, avendo la possibilità di:

    • gestire direttamente, se interessato, la propria pagina personale per evidenziare, volta per volta, le nuove conoscenze e/o competenze che si ritengono possano far accrescere la spendibilità del profilo professionale e renderlo più “appetibile”, allorquando le Aziende Partners richiedano direttamente ad Alma Laboris figure manageriali per un eventuale inserimento di più alto livello;
    • Affinare il proprio profilo, integrando le informazioni inserite nel Curriculum Vitae con l'indicazione di alcuni parametri utili a rappresentare eventuali attitudini, aspirazioni e/o propensioni;
    • Definire in maniera dettagliata l'ambito della propria spendibilità, favorendo la ricerca delle Aziende Partners (cd. "MATCHING") allorquando si palesasse la necessità di consultare il database di Alma Laboris;
    • Consultare le inserzioni che sono pubblicate dalle Aziende Partners e dall’Ufficio Placement di Alma Laboris, e valutare l’eventuale interesse a proporre la propria candidatura, se interessato/a;

    STAGE: 4 MESI – 640 ORE COMPLESSIVE

    ALMA LABORIS®, propone, per gli interessati, stage che vengono svolti per un periodo di almeno quattro mesi presso Strutture Partners, (Aziende, Società di consulenza, Istituzioni, Associazioni e Studi Professionali) dislocate su tutto il territorio nazionale, individuate e selezionate per la serietà del progetto formativo proposto e per  la reale possibilità di contribuire al successivo inserimento lavorativo dello stagista, sussistendone le condizioni.

    Lo Stage rappresenta il momento di applicazione pratica di quanto appreso nella fase d’aula e dunque il primo, vero, approccio al mondo del lavoro nel settore di riferimento: di regola si svolge a tempo pieno (ferma restando la possibilità di specifici e diversi accordi con l’Azienda partner). 

    ALMA LABORIS® supporta i Partecipanti ammessi anche alla fase di stage attraverso lo “Sportello Stage”, unità operativa dedicata esclusivamente al delicato momento del “training on the job”, e ne costituisce il costante punto di riferimento.

    Visita le AZIENDE PARTNERS di Alma Laboris




    PROGRAMMA DIDATTICO DEL MASTER
    MODULO 1 / ORGANIZZAZIONE AZIENDALE E LA FUNZIONE RISORSE UMANE
    • Definizione di Organizzazione;
    • L’Organizzazione e i meccanismi di coordinamento;
    • La cultura organizzativa;
    • Le Organizzazioni come sistemi;
    • Esempio di organigramma;
    • Strutture funzionali, divisionali e per area geografica;
    • Struttura a matrice;
    • Le Risorse Umane come valore aggiunto in un’azienda;
    • Introduzione generale legata al concetto delle risorse umane;
    • Analisi della funzione Risorse Umane in un’organizzazione aziendale;
    • Introduzione dei principali processi che caratterizzano la funzione Risorse Umane;
    MODULO 2 / LA SELEZIONE DELLE RISORSE UMANE
    • La Risorsa umana in azienda e il suo ruolo nell’organizzazione;
    • Elementi concettuali inerenti la selezione;
    • Il processo di Selezione:
      • Analisi del contesto organizzativo;
      • Analisi della posizione;
      • Stesura Job profile;
      • Recruiting;
      • Report e feedback;
    • Analisi degli strumenti che si utilizzano nei processi di selezione;
      • Il Colloquio di selezione: caratteristiche e tipologie;
      • L’Assessment Center nel processo di selezione;
    • La valutazione del processo di selezione;
    MODULO 3 / LA VALUTAZIONE E SVILUPPO DELLE PRESTAZIONI E DEL POTENZIALE
    • I perché della Valutazione del personale;
    • La Valutazione delle Posizioni;
      • La metodologia di Valutazione dei ruoli;
    • La Valutazione delle Prestazioni;
      • Le fasi del processo di Valutazione delle Prestazioni;
      • Gli errori di valutazione;
      • Il colloquio nel processo di Valutazione delle Prestazioni;
    • La Valutazione del Potenziale;
      • Definizione di potenziale;
    • L’Assessment Center nel processo di Valutazione del Potenziale:
      • Caratteristiche e finalità;
      • Strumenti per realizzare l’Assessment Center;
    • La Valutazione a 360°: strumento moderno per la valutazione del personale;
    • La Valutazione delle Competenze;
    • Lo Sviluppo delle Risorse Umane:
      • La mappa Potenziale / Prestazioni;
      • L’azione di sviluppo;
    MODULO 4 / LA FORMAZIONE ED IL PROCESSO FORMATIVO
    • Definizione di formazione;
    • Quando ricorrere alla formazione;
    • Gli attori del sistema Formazione;
    • Erogazione di un intervento formativo:
      • Analisi dei fabbisogni formativi;
      • Progettazione;
      • Realizzazione;
      • Monitoraggio e valutazione della formazione;
    • La Formazione Finanziata;
      • Fondimpresa;
      • Formatemp;
      • Altre tipologie;
    MODULO 5 / IL RAPPORTO DI LAVORO: ASPETTI CONTRATTUALI ED AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE
    ASPETTI CONTRATTUALI:
    • Introduzione al Diritto del Lavoro;
    • La Contrattazione Collettiva;
    • Il Contratto di lavoro: gli elementi essenziali;
    • Il rapporto di lavoro subordinato, autonomo e parasubordinato;
    • Le principali tipologie contrattuali:
      • Contratto a tempo indeterminato;
      • Contratto a tempo determinato;
      • Contratto part-time;
      • Contratto di inserimento;
      • Contratto di apprendistato;
      • Contratto a progetto;
      • Contratto di lavoro occasionale;
    • La classificazione dei lavoratori: Inquadramento e mansioni;
    • Cessazione del rapporto di lavoro: dimissioni e licenziamento;
    AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE:
    • Gli adempimenti del Datore di Lavoro:
      • Gli adempimenti conseguenti l’assunzione;
      • Le comunicazioni ed i libri obbligatori;
      • In particolare: Il Libro Unico del lavoro;
    • Gli orari di lavoro in azienda;
    • Le assenze dal lavoro; ferie, festività, malattia, infortunio, maternità, congedo parentale, permessi vari;
    • La Cassa Integrazione Guadagni ordinaria e straordinaria;
    • La retribuzione: gli elemento e le voci variabili;
    • Il Trattamento di Fine Rapporto;
    • La Busta paga: struttura e calcolo;
    • Calcolo delle ritenute contributive e fiscali;
    • Il Costo del lavoro;
    MODULO 6 / LA GESTIONE DELLE RELAZIONI SINDACALI IN AZIENDA
    • Il Quadro normativo di riferimento;
    • La rappresentanza sindacale all’interno dell’azienda:
      • Le R.S.A.;
      • Gli accordi interconfederali e la R.S.U.
    • L'attività sindacale in azienda e diritti dei lavoratori; in particolare:
      • Assemblea;
      • I permessi per i rappresentanti sindacali;
      • Il Referendum;
      • Lo sciopero: nozione e forme;
    • I poteri del Datore di lavoro;
      • Le sanzioni disciplinari;
      • in particolare: il licenziamento disciplinare;
    • La repressione della condotta antisindacale: limiti e tutela;
    MODULO 7 / LE FORME DI SUPPORTO: OUTPLACEMENT, COACHING ED ORIENTAMENTO AL LAVORO
    • Definizione di Outplacement;
      • Outplacement Individuale;
      • Outplacement Collettivo;
    • I Soggetti coinvolti;
    • Il percorso di Outplacement;
      • Gli strumenti di comunicazione;
      • La fase di ricerca;
      • Le azioni sul mercato;
    • La gestione del cambiamento: Il processo di separazione;
    • Il Consulente di Outplacement;
    • Il Coaching:
      • Caratteristiche;
      • Finalità;
      • Tecniche;
    • Orientamento al lavoro;
      • L’obiettivo professionale;
      • Il Bilancio delle competenze;
      • La ricerca del lavoro;
      • Come affrontare il colloquio di selezione;
    • Professione Orientatore;



    TITOLI RILASCIATI

    Al termine del Master in GESTIONE, SVILUPPO e AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE ai partecipanti in regola con la posizione amministrativa e che abbiano frequentato almeno l'80% delle ore totali di programmazione verrà rilasciato il

    DIPLOMA DI MASTER IN
    GESTIONE, SVILUPPO e AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE





    I DOCENTI

    Per garantire il massimo contributo formativo ai Partecipanti, ALMA LABORIS® dedica la massima attenzione alla composizione della Faculty del Master.

    A tal fine, l’Organismo intesse rapporti collaborativi con Professionisti di consolidata esperienza nel mondo della Gestione e Direzione del Personale, a cui si affiancano Manager d’Azienda, Consulenti e Titolari di primarie società di consulenza che porteranno  in aula la loro esperienza quotidiana.

    L’intero corpo docenti è selezionato proprio per illustrare ai partecipanti, attraverso casi pratici ed esercitazioni, il modo migliore per affrontare la realtà lavorativa.

    La Faculty del Corso è composta, tra gli altri, da:

    DocenteSocietà
    Avv. Luca Salvi NOVA STUDIA PROFESSIONAL ALLIANCE
    Avv. Lorenzo Cairo STUDIO LEGALE FRESHFIELDS BRUCKHAUS DERINGER
    Dr. Domenico De Lucia CORPORATE ADVISORY UNICREDIT
    Ing. Gianluca Spinetti RESPONSABILE RISORSE UMANE MULTINAZIONALE SETTORE PRODUZIONE
    Dr. Bruno Capasso RESPONSABILE RISORSE UMANE MULTINAZIONALE SETTORE FARMACEUTICO
    Dr.ssa Anna Cirillo RESPONSABILE FILIALE AGENZIA PER IL LAVORO
    Dr.ssa Eleonora Pasqualini ESPERTA OUTPLACEMENT
    Dr. Antonio Messina CONSULENTE RISORSE UMANE
    Dr. Aurelio Meroni ESPERTO SELEZIONE E OUTPLACEMENT
    Dr. Luca D’Elia ESPERTO FORMAZIONE E ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI
    Dr. Gianluca Russo RESPONSABILE COMMERCIALE CAFE DO BRASIL S.p.A.
    Dr.ssa Giorgia Franceschini ESPERTA OUTPLACEMENT
    Dr. Salvatore Adinolfi RESPONSABILE RISORSE UMANE AZIENDA SETTORE PRODUZIONE
    Dr.ssa Sara Lanfredini UFFICIO RISORSE UMANE / SETTORE BANCARIO
    Dr. ssa Giuliana Gaudiosi RESPONSABILE RISORSE UMANE ALMA LABORIS



    QUOTA DI PARTECIPAZIONE


    La quota di partecipazione al Master di Alta Formazione è di € 1.700, 00 oltre IVA 22% (totale € 2.074.00), da corrispondere attraverso le seguenti tempistiche di pagamento:

    Acconto 10% € 170.00 (oltre IVA 22%, totale € 207.40) contestualmente all'iscrizione
    Saldo I^rata € 765.00 (oltre IVA 22%, totale € 933.30) entro il 15 Aprile 2014
    Saldo II^rata: € 765.00 (oltre IVA 22%, totale € 933.30) entro il 30 Maggio 2014

    La quota di partecipazione comprende il materiale didattico (slides, fascicoli, dispense ed ogni altro supporto utile per seguire al meglio le lezioni) e la possibilità di aderire gratuitamente al Placement Post-Master, ovvero"COOMING JOB”, l’Ufficio Placement di Alma Laboris


    La partecipazione al Master è subordinata al superamento delle Selezioni (CLICCA QUI PER PRENOTARTI).

    All'esito della selezione, e nel termine massimo di 5 giorni successivi, il Consiglio Direttivo di Alma Laboris determina il novero dei candidati ammessi: in ogni caso l'esito viene poi comunicato a tutti i partecipanti.


    Per Societa', Enti ed Aziende:

    L’offerta formativa è estesa anche a Società, Enti ed Aziende che intendano attribuire ai propri Dipendenti e/o Collaboratori una maggiore e più specifica preparazione nella materia oggetto del Master, accollandosi la relativa quota di partecipazione.

    In tale caso, è prevista una procedura semplificata, che non contempla la partecipazione alla Selezione di ammissione, atteso lo specifico ambito di provenienza del Partecipante (non è dunque prevista la somministrazione di test e lo svolgimento del colloquio con il Responsabile del Master).
    L’ammissione è subordinata all’invio di una specifica richiesta da parte dell’Azienda, corredata dal Curriculum Vitae del Dipendente / Collaboratore, affinché la Direzione del Master possa formulare il relativo giudizio di congruità: in caso positivo, Alma Laboris provvederà ad inviare la scheda di partecipazione, per la formalizzazione dell’iscrizione.

    Per maggiori informazioni:



    LE SEDI DEL MASTER E DELLE SELEZIONI

    La formazione in aula richiede una location adeguata, rispettosa dell’importanza di un’attività che sicuramente non costituisce un hobby ma un momento fondamentale della vita del partecipante.

    Al riguardo, Alma Laboris si avvale di strutture di prestigio, dotate di ogni comfort e di tutte le attrezzature necessarie all’insegnamento.

    Di sovente le attività formative sono svolte direttamente negli spazi didattici delle Aziende Partner che, nella condivisione degli ideali formativi di Alma Laboris, mettono a disposizione dei partecipanti le proprie strutture, realizzando così un connubio unico ed immediato con il mondo del lavoro.

    Nelle medesime strutture, poi, si svolgono anche le selezioni per l’ammissione ai Master.


    NAPOLI: Centro Congressi TIEMPO - Centro Direzionale Isola E/5

    ROMA: CENTRO CONGRESSI CAVOUR Via Cavour n. 50/A

    MILANO: ISTITUTO E-NETWORK Corso di Porta Romana, 46

    VENEZIA: BEST WESTERN HOTEL Via Piave 214, Mestre

    BOLOGNA: UNA HOTEL BOLOGNA Viale Pietro Pietramellara, 41, Bologna

    BARI: HOTEL EXCELSIOR CONGRESSI Via Giulio Petroni 15, Bari